Come affrontare la paura

Krav maga Iccs Genova Resistenza

Quasi tutte le persone si sentono impaurite prima di un combattimento, è naturale. Tuttavia, occorre stare attenti a non lasciare che quella sensazione prenda il sopravvento e impedisca di reagire correttamente.

Ecco 3 consigli per affrontare la paura:
1- Preparati mentalmente in anticipo per interagire con qualcuno che ti intimidirà. Come? Principalmente pensandoci, comprendendo che in un combattimento avrai bisogno di affrontare quella paura. Più ti rendi conto che non c’è modo di aggirarlo, più ti sentirai a tuo agio quando arriverà.
Allenati duramente e con persone migliori di te. Investi nel fallimento. Trova partner di allenamento in grado di batterti, o almeno di darti parecchio filo da torcere. Troppe persone amano sentirsi il “re della palestra”, allenandosi con principianti o persone che possono facilmente battere. Più pratichi al di fuori della tua zona di comfort in palestra, più sarà facile affrontare le intimidazioni in strada.

2- Nella tua testa, pianifica quello che farai. La sensazione di intimidazione può facilmente rendere bloccata la mente delle persone. Ricordare le 7 P: proper, planing, preparation, prevents, piss, poor, performance. (La corretta pianificazione e prepazione previene una scarsa e brutta prestazione).

3- Train Hard! Praticare sotto pressione è il modo migliore per prepararsi a un vero combattimento. Sentitevi a vostro agio sentendovi a disagio. Allenati per diventare mentalmente una bestia quando è necessario.

Sharir R.
Allenatevi con intelligenza,
Abbia cura di voi,
Istruttore capo ICCS