Evoluzione naturale dei sistemi di combattimento

combattimento Tutti i sistemi di combattimento ravvicinato basati sulla realtà dovrebbero evolversi ed essere costantemente perfezionati. Ciò che viene praticato tutti i giorni va,necessariamente, migliorato.
Troppo spesso sento la gente dire, “È sempre stato fatto in questo modo fin dall’inizio; è il metodo tradizionale ed è così che deve essere fatto “.
L’unica cosa di cui avete bisogno è rimanere fedeli ai principi su cui il combattimento si fonda.
Non importa cosa succeda, i principi non potranno mai cambiare. Non esistono alternative ad un ottimo striking, all’aggressività, all’andare avanti e al vincere indipendente dal tipo di mentalità.
Tuttavia, se si percepisce che una tecnica non sia aggiornata o che sia necessaria qualche modifica per renderla più efficace, diventa necessario farlo. In tutti gli sport a contatto pieno in cui c’è competizione, come il Wrestling e l’MMA, le tecniche vengono modificate molto spesso, per essere rese più veloci, più efficaci e migliori.
Purtroppo, solo nell’ambito dell’autodifesa, ambito nel quale rendere le tecniche sempre migliori è estremamente importante, molte persone sono invece troppo bloccate dalle loro vecchie abitudini.
La pistola, per esempio, a partire dalla prima guerra mondiale fino ad oggi, ha subito dei cambiamenti senza eguali, ma i principi sono rimasti gli stessi.
Premendo la leva di sparo, il cane scatta in avanti, lo spillo percussore colpisce l’innesco creando una scintilla che accende la polvere da sparo e l’esplosione spinge il proiettile.
Lo stesso procedimento dovrebbe accadere in un combattimento corpo a corpo.
Rimanete fedeli ai principi e lavorate sui fondamentali, ma cercando sempre di evolvere e di rendere le tecniche più veloci, più efficaci e migliori.

Fate attenzione, Allenatevi in modo intelligente,

Sharir R,
Istruttore Capo ICCS